Innovazione ed Esperienza: Expodental Meeting torna a Rimini dal 16 al 18 maggio 2019

Mancano più di sei mesi alla prossima edizione di Expodental Meeting, ma i preparativi per la manifestazione del dentale più importante d’Italia sono già a buon punto.

Dopo il rilancio del marchio Expodental Meeting effettuato nel 2016 e il riposizionamento della fiera sul mercato del dentale , l’evento ha intrapreso un cammino di successo indiscusso: i l nuovo format , che combina esposizione merceologica e congresso sci entifico, ha fatto crescere la kermesse riminese in maniera esponenziale negli ultimi tre anni, sia in termini di espositori che di visitatori. Un evento sempre più internazionale, che nell’edizione appena passata ha registrato una presenza estera degna di nota, considerando che alle iniziative di incoming organizzate in collaborazione con ICE , si è aggiunto un numero importante di visitatori spontanei.

Il format di Expodental si riproporrà nel 2019 sempre più ricco: di esposi tori – il 75% dell’area esposi tiva è sold out , e la lista provvisoria delle Aziende partecipanti è già consultabile su l sito www.expodentalmeeting.com – e di contenuti: a nche quest’ anno le partnership con le più importanti Associazioni e Società scientifiche del settore permetteranno a UNIDI di pianificare un programma di eventi scientifici e culturali in grado di coinvolgere tutti i professionisti del dental care.

Ma non è finita: innovazione ed esperienza sono le p arole d’ordine per Expodental Meeting 2019 e per le iniziative special i dedicate ai visitatori .

EXPO3D, l’area dedicata alle nuove tecnologie digitali, diventa ancora più coinvolgente e interattiva: a fianco del ricco programma di conferenze scientifiche che negli ultimi due anni ha attratto migliaia di professionisti, una serie di tavoli tecnici sul tema, organizzati in partnership con le Aziende e con i principali opinion leader del digital workflow. E poi un’iniziativa tutta dedicata all’odontotecnic a , la professione che più di tutte sarà travolta dalla rivoluzione digitale in atto ormai da qualche anno .

“Abbiamo guardato alla storia, ai successi degli anni d’oro di Expodental per trovare l’idea che ci aiutasse a sfatare un mito: quello che Expodental sia la fiera dell’odontoiatria” afferma Gianna Pamich, Presidente UNIDI “In realtà i numeri raccontano u na storia diversa: la percentuale di odontotecnici presenti a Rimini è cresciut a esponenzialmente negli ultimi due anni, avvicinandosi molto a quell a degli odontoiatri. Con TECNODENTAL vogliamo dare un’ulteriore spinta a questa tendenza, e far percepire ma ggiormente al settore che anche l’odontotecnico è protagonista al nostro evento, dove troverà diverse iniziative scientifiche e non solo dedicate alla sua professione”. In attesa di maggio, appuntamento sul sito www.expodentalmeeting.com e sui canali social dell’evento per rimanere aggiornati su tutte le novità che ci aspettano a Rimini.